Logo e Brand identity

Logo e Brand
  indentity

Logo e Brand
  indentity

Studiamo Progettiamo loghi e identità visive uniche e personalizzate per aziende, attività commerciali e professionisti.

Studiamo e valorizziamo con dedizione le potenzialità del tuo brand, con lo scopo di posizionare i tuoi prodotti o servizi nella mente dei tuoi consumatori, occupando spazi unici e distinti.

3

  semplici passaggi  

per personalizzare il tuo brand
e distinguerti dalla concorrenza:

  semplici passaggi  
per personalizzare
il tuo brand
e distinguerti
dalla concorrenza:

01.

Scopri di cosa
hai bisogno:

Hai sicuramente necessità di un logo personalizzato se vuoi avviare un’attività piccola o grande che sia.

Hai bisogno di un nuovo logo anche se ne possiedi già uno con queste errate caratteristiche:  
  • è pieno di piccoli dettagli e fronzoli con tratti fini;
  • ha un rettangolo bianco di sfondo che non riesci a togliere;
  • se provi a ingrandito sgrana, perde di definizione e non si vede molto bene;
  • se provi a rimpicciolirlo a una dimensione di  2,5 cm di larghezza, non si comprende più molto bene cosa c’è scritto;
  • quando lo inserisci sopra ad alcuni colori si confonde con lo sfondo;
  • è stato creato con Canva, Photoshop, piattaforme online, o situazioni amatoriali;
Un logo che possiede queste caratteristiche NON è un logo professionale e funzionale; sicuramente non ti porterà molto lontano.
Necessiti di un Logo e una Visual Identity se:
  • stai avviando la tua attività, o azienda e lo vuoi fare in maniera professionale;
  • aspiri a creare un brand che funzioni e porti i suoi frutti nel più breve tempo possibile;
  • vuoi investire le tue risorse senza sprechi;
  • desideri distinguerti dalla concorrenza in maniera impeccabile;
  • vuoi avviare iil tuo business con metodo, strategia e criterio.
Hai bisogno di un restyling del tuo attuale logo se si è verificato uno (o più) di questi casi:   
  • la tua attività ha cambiato nome;
  • la tua società/attività si è unita ad un’altra, formando una nuova realtà;
  • alcuni soci non collaborano più con l’azienda;
  • il tuo logo ha più di 10 anni;
  • vuoi rilanciare la tua attività avviata anni fa, apportando importanti cambiamenti che rispondo alle evoluzioni del mercato di oggi (per esempio abbracciando nuovi valori come la sostenibilità ambientale);
  • la tua azienda/attività si è imbattuta in problematiche antipatiche che stanno andando ad incidere sulla sua reputazione nel mercato, agevolando la concorrenza (es. clienti perennemente scontenti, chiamate in giudizio e simili).
* ogni caso è presupposto e deve essere verificato.
Avere un logo vettoriale è importantissimo per evitare mille problemi che sicuramente prima o poi riscontrerai se non ne possiedi uno così oggi. Come capire se il tuo logo è un logo vettoriale? Te lo spiego subito. Il tuo logo non è stato fatto in vettoriale se:
  • NON hai almeno un file con questa estensione (suffisso alla fine del nome del file): .eps  .ai  .pdf.  .svg
  • possiedi SOLO file con questa estensione: .png .jpg .psd o altro. (Houston, abbiamo un problema!)
L’ideale è possedere un file con estensione.esp oppure .ai
passaggi per la tua identità aziendale

01.

Scopri di cosa
hai bisogno:

Hai sicuramente necessità di un logo personalizzato se vuoi avviare un’attività piccola o grande che sia.

Hai bisogno di un nuovo logo anche se ne possiedi già uno con queste errate caratteristiche:  
  • è pieno di piccoli dettagli e fronzoli con tratti fini;
  • ha un rettangolo bianco di sfondo che non riesci a togliere;
  • se provi a ingrandito sgrana, perde di definizione e non si vede molto bene;
  • se provi a rimpicciolirlo a una dimensione di  2,5 cm di larghezza, non si comprende più molto bene cosa c’è scritto;
  • quando lo inserisci sopra ad alcuni colori si confonde con lo sfondo;
  • è stato creato con Canva, Photoshop, piattaforme online, o situazioni amatoriali;
Un logo che possiede queste caratteristiche NON è un logo professionale e funzionale; sicuramente non ti porterà molto lontano.
Necessiti di un Logo e una Visual Identity se:
  • stai avviando la tua attività, o azienda e lo vuoi fare in maniera professionale;
  • aspiri a creare un brand che funzioni e porti i suoi frutti nel più breve tempo possibile;
  • vuoi investire le tue risorse senza sprechi;
  • desideri distinguerti dalla concorrenza in maniera impeccabile;
  • vuoi avviare iil tuo business con metodo, strategia e criterio.
Hai bisogno di un restyling del tuo attuale logo se si è verificato uno (o più) di questi casi:   
  • la tua attività ha cambiato nome;
  • la tua società/attività si è unita ad un’altra, formando una nuova realtà;
  • alcuni soci non collaborano più con l’azienda;
  • il tuo logo ha più di 10 anni;
  • vuoi rilanciare la tua attività avviata anni fa, apportando importanti cambiamenti che rispondo alle evoluzioni del mercato di oggi (per esempio abbracciando nuovi valori come la sostenibilità ambientale);
  • la tua azienda/attività si è imbattuta in problematiche antipatiche che stanno andando ad incidere sulla sua reputazione nel mercato, agevolando la concorrenza (es. clienti perennemente scontenti, chiamate in giudizio e simili).
* ogni caso è presupposto e deve essere verificato.
Avere un logo vettoriale è importantissimo per evitare mille problemi che sicuramente prima o poi riscontrerai se non ne possiedi uno così oggi. Come capire se il tuo logo è un logo vettoriale? Te lo spiego subito. Il tuo logo non è stato fatto in vettoriale se:
  • NON hai almeno un file con questa estensione (suffisso alla fine del nome del file): .eps  .ai  .pdf.  .svg
  • possiedi SOLO file con questa estensione: .png .jpg .psd o altro. (Houston, abbiamo un problema!)
L’ideale è possedere un file con estensione.esp oppure .ai
passaggi per la tua identità aziendale
passaggi per la tua identità aziendale

02.

Individua il tuo obiettivo:

Se ciò che desideri maggiormente è spendere il meno possibile, ti  suggerisco alcune cose:

  • puoi cercare online persone che si definiscono graphic designer e realizzano loghi per 200€;
  • puoi chiedere al cugino del tuo amico “molto bravo e appassionato di grafica” che come lavoro fa il giardiniere;
  • puoi trovare online  piattaforme a disposizione di chiunque che ti danno la possibilità di assemblare disegni, strutture e forme in modalità standard, preconfezionata e senza troppo impegno;
  • oppure puoi cercare sul web siti che con 30-40€ ti mostrano una lista limitata di piccoli disegni (loghi?) che tu puoi scegliere, pagare e scaricare in un click. Giusto 5-10 minuti, fatto!

Se pensi che l’immagine della tua attività/azienda valga queste cifre, sei a posto.

 

  • Se la tua priorità è farti conoscere, riconoscere e ricordare dai tuoi clienti;  
  • Se sogni un brand di carattere e desideri valorizzare i punti di forza della tua azienda

    …allora sei nel posto giusto e ti possiamo aiutare.

Apple non vende mele e Ferrari non vende cavalli, eppure sono brand che hanno saputo posizionarsi tra i marchi più prestigiosi di sempre. Aziende sinonimo di  successo, potenza, lusso, design ed eleganza: un’ insieme di elementi tra mito e fascino che rendono il marchio unico nel suo genere. Quando vedi o pensi a questi brand è subito un “wow“, trasmettono l’emozione di un sogno.

Tutto questo è il risultato di un grande lavoro, un processo d’immagine strategico, progettato e ben studiato a tavolino  e coltivato nel tempo.

Sei prontə  ad iniziare in questo modo anche tu?

 

passaggi per la tua identità aziendale

02.

Individua il tuo obiettivo:

Se ciò che desideri maggiormente è spendere il meno possibile, ti  suggerisco alcune cose:

 
  • puoi cercare online persone che si definiscono graphic designer e realizzano loghi per 200€;
  • puoi chiedere al cugino del tuo amico “molto bravo e appassionato di grafica” che come lavoro fa il giardiniere;
  • puoi trovare online  piattaforme a disposizione di chiunque che ti danno la possibilità di assemblare disegni, strutture e forme in modalità standard, preconfezionata e senza troppo impegno;
  • oppure puoi cercare sul web siti che con 30-40€ ti mostrano una lista limitata di piccoli disegni (loghi?) che tu puoi scegliere, pagare e scaricare in un click. Giusto 5-10 minuti, fatto!
Se pensi che l’immagine della tua attività/azienda valga queste cifre, sei a posto.  
  • Se la tua priorità è farti conoscere, riconoscere e ricordare dai tuoi clienti;  
  • Se sogni un brand di carattere e desideri valorizzare i punti di forza della tua azienda; …allora sei nel posto giusto e ti possiamo aiutare.
  Apple non vende mele e Ferrari non vende cavalli, eppure sono brand che hanno saputo posizionarsi tra i marchi più prestigiosi di sempre. Aziende sinonimo di  successo, potenza, lusso, design ed eleganza: un’ insieme di elementi tra mito e fascino che rendono il marchio unico nel suo genere. Quando vedi o pensi a questi brand è subito un “wow“, trasmettono l’emozione di un sogno. Tutto questo è il risultato di un grande lavoro, un processo d’immagine strategico, progettato e ben studiato a tavolino  e coltivato nel tempo. Sei prontə  ad iniziare in questo modo anche tu?
3 passaggi per la tua identità aziendale

03.

Scegli il tuo
piano ideale:

Per Professionisti e Piccole Attività: questa è la soluzione ideale per te se stai iniziando un nuovo percorso, non puoi permettersi grandi investimenti, ma vuoi comunque fare tutto a modo e con modalità efficienti. Standard+ è la scelta giusta se desideri ottenere un buon risultato che sia proficuo sul mercato.
Per professionisti, piccole attività,  Startup e Aziende: Questa soluzione è perfetta se sei super consapevole dell’importanza che ha l’immagine della tua Impresa all’interno del mercato di riferimento. Se vuoi avere tra le mani un progetto professionale, questo è un ottimo punto di partenza per avviare o riavviare la tua attività ed essere subito un passo avanti. Professional++ è perfetto se desideri ottenere tra le mani un ottimo progetto che sia proficuo e competitivo sul mercato nel lungo periodo.

Per Starup e Aziende:

 

questa soluzione è eccellente se desideri eliminare ogni incertezza ed ottenere maggiori proposte grafiche, se vuoi avere quel qualcosa in più e ricerchi sempre il massimo per te e la tua azienda.

Advance+++ è l’investimento ideale se aspiri a progettare tutto perfettamente, senza farti sfuggire niente!

03.

Scegli il tuo
piano ideale:

Per Professionisti e Piccole Attività: questa è la soluzione ideale per te se stai iniziando un nuovo percorso, non puoi permettersi grandi investimenti, ma vuoi comunque fare tutto a modo e con modalità efficienti. Standard+ è la scelta giusta se desideri ottenere un buon risultato che sia proficuo sul mercato.
Per professionisti, piccole attività,  Startup e Aziende: Questa soluzione è perfetta se sei super consapevole dell’importanza che ha l’immagine della tua Impresa all’interno del mercato di riferimento. Se vuoi avere tra le mani un progetto professionale, questo è un ottimo punto di partenza per avviare o riavviare la tua attività ed essere subito un passo avanti. Professional++ è perfetto se desideri ottenere tra le mani un ottimo progetto che sia proficuo e competitivo sul mercato nel lungo periodo.

Per Starup e Aziende:

 

questa soluzione è eccellente se desideri eliminare ogni incertezza ed ottenere maggiori proposte grafiche, se vuoi avere quel qualcosa in più e ricerchi sempre il massimo per te e la tua azienda.

Advance+++ è l’investimento ideale se aspiri a progettare tutto perfettamente, senza farti sfuggire niente!

3 passaggi per la tua identità aziendale

 "Ok, ma quanto costa un logo?" 

Ogni investimento è personalizzabile
a seconda delle tue singole esigenze.
Definisci tu quanto valore dare al tuo brand.

  "Ok, ma quanto 
  costa un logo?"  

Ogni investimento è personalizzabile
a seconda delle tue
singole esigenze.
Definisci tu
quanto valore dare
al tuo brand.

Logo Design
+ identità visiva

Standard +
Professional ++

> Il più richiesto <

Advance +++
Questionario d'analisi
Videocall iniziale
35 min.
60 min.
60 min.
Ricerca e analisi concorrenza
Proposte
2
3
4
Revisioni
1
2
2
Prove di leggibilità
Presentazione
Elaborati a scelta tra:

biglietto da visita, busta, adesivo, etichetta,
slide, template o altro.

1
2
3
Firma mail
Brand Manual
min. 8 pag.
min. 13 pag.
min. 18 pag.
Moodboard immagini
Videocall aggiuntiva
45 min.
Consegna

– versione B/N (monocromia)
– PNG in RGB (per web)
– JPG in CMYK (per stampa)
– PNG con trasparenza
– brand manual (min. 8 pag.)
1 elaborato a scelta
firma mail
moodboard

– versione B/N (monocromia)
– PNG in RGB (per web)
– JPG in CMYK (per stampa)
– PNG con trasparenza
– brand manual (min. 13 pag.)
2 elaborati a scelta
– firma mail
moodboard

– versione B/N (monocromia)
– PNG in RGB (per web)
– JPG in CMYK (per stampa)
– PNG con trasparenza
– brand manual (min. 18 pag.)
3 elaborati a scelta
– firma mail
– moodboard

A partire da 890 euro

Per te e le tue grafiche, la migliore soluzione comunicativa.

Per avviare o migliorare l’aspetto comunicativo della tua azienda (piccola o grande che sia) è fondamentale che tu ti distingua  nel mercato di riferimento. Per vendere bene, farti conoscere e riconoscere dai tuoi clienti, per posizionarti correttamente nella mente del tuo consumatore e per pubblicizzare al meglio la tua attività, non basta solo avere un logo unico nel mercato, bisogna avere anche un’intera identità visiva che comunichi i tuoi valori e i tuoi obiettivi con tattica e strategia. 

Una buona visual identity (identità visiva) è composta dall’insieme di: logo, palette colori, fonts, grafiche, forme e linee guida per gestire e organizzare al meglio, e in autonomia, tutti i tuoi materiali di comunicazione. 

Attraverso lo studio e la progettazione professionale del logo e della tua visual identity, con noi potrai dare più sostanza e carattere alla tua attività e distinguerti con successo dalla concorrenza sul mercato.

Scegli per te e il tuo business la migliore soluzione comunicativa. Inizia ora.

PREVENTIVO

Vuoi personalizzare il tuo investimento
o fissare un incontro conoscitivo?

Compila il questionario.
Ti contatteremo entro 48h (festivi esclusi).

Per te e le tue grafiche, la migliore soluzione comunicativa.

Per avviare o migliorare l’aspetto comunicativo della tua azienda (piccola o grande che sia) è fondamentale che tu ti distingua  nel mercato di riferimento. Per vendere bene, farti conoscere e riconoscere dai tuoi clienti, per posizionarti correttamente nella mente del tuo consumatore e per pubblicizzare al meglio la tua attività, non basta solo avere un logo unico nel mercato, bisogna avere anche un’intera identità visiva che comunichi i tuoi valori e i tuoi obiettivi con tattica e strategia. 

Una buona visual identity (identità visiva) è composta dall’insieme di: logo, palette colori, fonts, grafiche, forme e linee guida per gestire e organizzare al meglio, e in autonomia, tutti i tuoi materiali di comunicazione. 

Attraverso lo studio e la progettazione professionale del logo e della tua visual identity, con noi potrai dare più sostanza e carattere alla tua attività e distinguerti con successo dalla concorrenza sul mercato.

Scegli per te e il tuo business la migliore soluzione comunicativa. Inizia ora.

PREVENTIVO

Vuoi personalizzare il tuo investimento
o fissare un incontro conoscitivo?

Compila il questionario. Ti contatteremo entro 48h (festivi esclusi).

ALCUNI ESEMPI
Previous
Next
ALCUNI ESEMPI
FAQ

Domande frequenti

Questo dubbio è molto frequente in tanti nostri clienti.

Noi sconsigliamo quasi sempre di creare solo un logo, in quanto in rarissimi casi è utile “solo” la creazione di logo. Vediamo brevemente perché e quali sono le differenze:

  • Cos’è un logo?
    Il logo è il fulcro dell’immagine di un’attività. Che tu sia un freelancer, un’imprenditore di un’azienda, un’artigiano, un ristoratore o un’avvocato, in ogni caso, il l tuo logo è il simbolo che identifica te o/e la tua attività di business. Deve essere creato con metodo in quanto ogni logo dev’essere riconoscibile, riproducibile, scalabile, memorabile e deve rappresentare e trasmettere X cose prefissate in fase di ricerca e analisi.

  • Cos’è un identità visiva?
    L’Identità visiva viene chiamata in tanti modi (“immagine coordinata”, “corporate image”, “brand identity” o “visual identity”). Senza entrare troppo nel dettaglio, possiamo definire l’identità visiva come l’insieme di tutti gli elementi grafici/visivi, ricorrenti, del brand e quindi dell’attività di business. Un’ottima identità visiva racchiude la progettazione del logo, i valori del brand, il tono di voce, i caratteri tipografici, palette, pattern, icone e grafiche personalizzate e coordinate tra loro.L’identità visiva rappresenta un intero universo, quello della tua attività. Progettare la tua identità visiva significa creare una vera e propria personalità ed essere sempre riconoscibili in mezzo alla spietata concorrenza del mercato di oggi.
    È un po’ come dare vita al carattere di una persona, daresti mai fiducia una persona senza carattere?

Per questo, avere un’identità visiva personalizzata è molto diverso da avere”solo” un logo.

È fondamentale progettare la propria identità visiva. Serve ad attirare clienti in linea con il tuo business, a fidelizzarli, rassicurarli e far sì che tornino da te. Progettare la tua visual identity ti servirà per rimanere impresso/a nella mente del tuo consumatore e ad essere ricordato/a quando esso avrà bisogno proprio di quello specifico servizio/prodotto che tu vendi.

Per progettare un brand non basta creare un logo con le iniziali di un nome e cognome, avvicinarle, girarle, incastrarle tra loro, spostarle un po’ più su, un po’ più giù…”et voilà”!

Per progettare l’identità visiva di un’attività commerciale o di un’azienda serve sicuramente criterio, tattica e strategia. Serve aver studiato psicologia, marketing, comunicazione e grafica. Altrimenti non sarebbero nate molteplici università internazionali, se tutto fosse stato così facile come bere un bicchier d’acqua!

  • Da dove partire per creare il tuo logo?
    Per creare un logo professionale e che funzioni, serve prima di tutto fare ricerca e analisi. Prima di creare un logo bisogna avere un brief dettagliato e studiato. Per questo motivo, quando iniziamo a progettare l’identità visiva di un brand chiediamo sempre un incontro conoscitivo (e la compilazione di un questionario), con lo scopo di reperire molte informazioni utili al fine di progettare un logo che non sia solo “bello”, ma anche funzionale.

Insomma: impareresti mai da un articolo sul web “come fare ad esportare un rene?” Direi di no. Impossibile quindi anche per noi, spiegare ora, qui e in poche righe come creare un logo professionale!

Investi bene le tue risorse, quali anche il tempo, e affida la costruzione del tuo brand a chi lo fa di mestiere. In questo modo sarai certo/a di non fare errori. Sicuramente la tua attività commerciale merita di essere costruita e progettata a modo (a meno che tu non voglia partire già zoppicando!). Moltissime attività chiudono dopo aver aperto da poco, proprio solo perché non sono state in grado di comunicare chi sono, cosa fanno, perché lo fanno e molto altro.

Qualsiasi scelta tu prenda sarà quella giusta, solo se fatta in piena consapevolezza!

Sì. Puoi richiedere lo studio di alcune proposte per scegliere il nome della tua azienda, dei tuoi nuovi prodotti o servizi. Si chiama Brand Naming.

La scelta del nome, lo sviluppo del logo e della visual idneitity sono tre momenti molto importanti e delicati per il tuo business. Sono parte fondamentale, i primi passi, per comunicare al meglio l’immagine del tuo brand ai tuoi clienti.


Prima di effettuare la scelta di qualsiasi naming è bene effettuare specifiche ricerche di mercato per non incombere in spiacevoli situazioni come:

  • “un’altra azienda con il mio stesso nome, ma che vende cose differenti, compare sempre tra le prime pagine di Google e faccio fatica a posizionare il mio brand correttamente online”;
  • “devo modificare il nome del mio dominio per il mio sito web perché qualcuno lo ha acquistato prima di me”;
  • “non riesco a fatturare come vorrei, la gente pensa che io venda X quando invece vendo Y”;
  • “mi dicono che il mio nome evoca e trasmette X, ma io vorrei essere Y”.

Quello che pensi e provi tu, non lo pensano e lo provano anche gli altri. Esistono cose oggettive e cose soggettive, farsi aiutare da un Graphic Designer permette al tuo brand di limitare danni e incomprensioni come quelli elencati sopra.

Studiare il target, la concorrenza e il mercato (con strategia) è fondamentale per la creazione di un brand di successo!

Per progettare e realizzare un logo aziendale in modo professionale è bene affidarsi ad un designer, più nello specifico, ad un Graphic Designer con esperienza nella creazione dei loghi.

Partendo dalla stesura del brief, un Graphic Designer, insieme al cliente, estrapola le informazioni necessarie per dare vita ad un momento di brainstorming. In quest’occasione si fanno domande, si generano risposte, si delucidano i dubbi e si prendono in considerazione differenti soluzioni che maggiormente possano essere proficue per il cliente.

Tutto ciò avviene prima o dopo l’accettazione del preventivo, a seconda dei singoli casi.

Il Graphic Designer ti presenterà delle proposte creative che solitamente tu potrai accettare o chiedere di revisionare. Fino alla realizzazione del file esecutivo finale, realizzato professionalmente in modalità vettoriale.

Con l’aiuto di un Graphic Designer potrai avere tra le mani un logo professionale, versatile, riconoscibile, riproducibile, scalabile, memorabile e in grado di rappresentare tutte le X cose prefissate nelle fasi iniziali del progetto. In questo modo otterrai un logo che rispecchia e comunica pienamente la personalità del tuo brand e quindi del tuo business.

Successivamente o contemporaneamente si può procedere con la costruzione dell’intera immagine visiva e coordinata del brand stesso.

Se non sai a chi affidare la creazione del tuo logo aziendale, fatti un giro in questo sito! Ne rimarrai soddisfatto/a. Oppure segui la pagina Instagram @domilea.studio per avere ulteriori consigli gratuiti.

Il formato vettoriale si riferisce ad una tipologia d’immagine creata da vettori, cioè un insieme di punti e linee che costituiscono gli elementi grafici all’interno del file. Per elementi grafici si intendono loghi, scritte, illustrazioni, ecc…

Avere un logo in formato vettoriale è essenziale sia che tu abbia una grande azienda, sia che tu abbia un piccolo business.

I vantaggi sono molteplici. Con un logo in formato vettoriale puoi:

  • ingrandire a piacimento e all’infinito l’immagine rappresentata;
  • non incombere mai e in qualsiasi caso nella perdita di qualità dell’immagine rappresentata;
  • non avere quel fastidioso sfondo bianco sotto al logo;
  • puoi avere un file di qualità e al tempo stesso leggero che non occupi spazio e memoria sul computer;
  • puoi modificare il file con più facilità (e risparmio in termini economici), il giorno in cui saranno necessari interventi sul simbolo aziendale (e prima o poi succederà, 100% garantito);
  • puoi convertire, in qualsiasi momento, facilmente e per qualsiasi necessità, il file vettoriale in altri formati (cosa non possibile viceversa, o meglio possibile solo e comunque con l’intervento di un Graphic Designer).

Insomma, se hai creato un logo, o peggio se qualcuno che hai pagato ti ha “progettato” un logo, ma non in formato vettoriale, mi spiace dirti chehai speso male il tuo denaro e forse anche il tuo tempo!

Se sei curioso/a di sapere se il tuo logo è vettoriale, ti spiego come scoprirlo proprio su questo sito, nella pagina “Brand e Logo design”, sotto la sezione intitolata “01. Scopri di cosa hai bisogno”.

Spoiler: praticamente quasi sempre!

Se hai o vuoi aprire un’attività commerciale, che tu abbia un’azienda, che tu sia un notaio, un ristoratore, un artigiano o un’impresa edile, devi sicuramente avere un logo. Se non ne hai uno, la questione ti dovrebbe quanto meno interessare.

Che la tua sia una piccola o una grande attività, per essere sicuri che il tuo business funzioni, hai bisogno come minimo di un logo, o meglio ancora di un logo e un’ottimaidentità visiva.

Secondo uno studio di “mckinsey & company” le aziende B2B con marchi forti e coerenti hanno il 20% di successo in più rispetto a quelle deboli o incoerenti.

Se ancora non sei convinto di ciò, ti elenchiamo brevemente alcuni altri vantaggi che puoi avere e decidi di progettare un logo professionale e una forte identità visiva per la tua attività:

  • ti aiutano nel marketing e a distinguerti facilmente in mezzo alla concorrenza;
  • ti aiutano a farti ricordare dai tuoi clienti o potenziali tali;
  • trasmettono professionalità e valore alla tua attività commerciale;
  • trasmettono fiducia e credibilità ai tuoi potenziali acquirenti.

Se ritieni di aver bisogno di qualche consiglio in più, facciamoci quattro chiacchiere, contattaci!

Per promuovere il tuo business esistono una marea di cose infinite che puoi fare, le idee potrebbero non mancare mai. Il problema è che non tutte le soluzioni possono essere corrette e funzionali per la tua attività. La strategia di Maria, potrebbe non funzionare per Giovanni, anche se entrambe vendono lo stesso prodotto!

Chiediti prima ”Quel è il mio obiettivo di comunicazione?” di modo che tu possa comprendere solo successivamente il “come” poter portare a termine il tuo obiettivo, e quindi rispondere alla domanda “Come posso pubblicizzare al meglio il mio business?”.

E no…“Vendere di più” non è un obiettivo di comunicazione! Ti facciamo un esempio semplice:

un obiettivo di marketing potrebbe essere quello di “lanciare la nuova linea prodotto”, che al tempo stesso avrà un obiettivo di comunicazione, ovvero come quello di “creare awareness ”. In questo modo potrai far conoscere il nuovo prodotto, dimostrare vicinanza, creare una discussione attorno ad esso, generare quindi nuovo traffico e interesse (che non sono vendite) attorno al tuo nuovo prodotto.

Ecco subito svelato che potresti, in questo caso, avere bisogno di creare un sito e-commerce che ti permetta di vendere i tuoi prodotti online per: generare traffico nella pagina relativa al nuovo prodotto, scoprire al tempo stesso a cosa i tuoi potenziali clienti sono maggiormente interessati, su quale prodotto cliccano di più, quanto tempo si soffermano su una specifica pagina, ecc. Informazioni utili a lanciare e vendere realmente poi il tuo secondo e prossimo prodotto, meglio del primo.

Se invece sei ancora in alto mare e non hai ancora un’identità visiva per la tua attività, meglio partire da questa, perché sicuramente tutto il resto viene dopo. Raramente, o quasi mai, ha un senso progettare un sito, senza prima avere progettato un logo e un’ottima visual identity.

Insomma per pubblicizzare al meglio la tua attività serve strategia e se non sai da dove partire, sei nel posto giusto. Scopri tutti i servizi utili a pubblicizzare al meglio la tua attività, fatti un giro su questo sito!

FAQ

Domande frequenti

Questo dubbio è molto frequente in tanti nostri clienti.
Noi sconsigliamo quasi sempre di creare solo un logo, in quanto in rarissimi casi è utile “solo” la creazione di logo. Vediamo brevemente perché e quali sono le differenze:


  • Cos’è un logo?
    Il logo è il fulcro dell’immagine di un’attività. Che tu sia un freelancer, un’imprenditore di un’azienda, un’artigiano, un ristoratore o un’avvocato, in ogni caso, il l tuo logo è il simbolo che identifica te o/e la tua attività di business. Deve essere creato con metodo in quanto ogni logo dev’essere riconoscibile, riproducibile, scalabile, memorabile e deve rappresentare e trasmettere X cose prefissate in fase di ricerca e analisi.

  • Cos’è un identità visiva?
    L’Identità visiva viene chiamata in tanti modi (“immagine coordinata”, “corporate image”, “brand identity” o “visual identity”). Senza entrare troppo nel dettaglio, possiamo definire l’identità visiva come l’insieme di tutti gli elementi grafici/visivi, ricorrenti, del brand e quindi dell’attività di business. Un’ottima identità visiva racchiude la progettazione del logo, i valori del brand, il tono di voce, i caratteri tipografici, palette, pattern, icone e grafiche personalizzate e coordinate tra loro.

    L’identità visiva rappresenta un intero universo, quello della tua attività. Progettare la tua identità visiva significa creare una vera e propria personalità ed essere sempre riconoscibili in mezzo alla spietata concorrenza del mercato di oggi. È un po’ come dare vita al carattere di una persona, daresti mai fiducia una persona senza carattere?

Per questo, avere un’identità visiva personalizzata è molto diverso da avere”solo” un logo.
È fondamentale progettare la propria identità visiva. Serve ad attirare clienti in linea con il tuo business, a fidelizzarli, rassicurarli e far sì che tornino da te. Progettare la tua visual identity ti servirà per rimanere impresso/a nella mente del tuo consumatore e ad essere ricordato/a quando esso avrà bisogno proprio di quello specifico servizio/prodotto che tu vendi.
Per progettare un brand non basta creare un logo con le iniziali di un nome e cognome, avvicinarle, girarle, incastrarle tra loro, spostarle un po’ più su, un po’ più giù…”et voilà”!

Per progettare l’identità visiva di un’attività commerciale o di un’azienda serve sicuramente criterio, tattica e strategia. Serve aver studiato psicologia, marketing, comunicazione e grafica. Altrimenti non sarebbero nate molteplici università internazionali, se tutto fosse stato così facile come bere un bicchier d’acqua!

  • **Da dove partire per creare il tuo logo?**
  • Per creare un logo professionale e che funzioni, serve prima di tutto fare ricerca e analisi. Prima di creare un logo bisogna avere un brief dettagliato e studiato. Per questo motivo, quando iniziamo a progettare l’identità visiva di un brand chiediamo sempre un incontro conoscitivo (e la compilazione di un questionario), con lo scopo di reperire molte informazioni utili al fine di progettare un logo che non sia solo “bello”, ma anche funzionale.

    Insomma: impareresti mai da un articolo sul web “come fare ad esportare un rene?” Direi di no. Impossibile quindi anche per noi, spiegare ora, qui e in poche righe come creare un logo professionale!

    Investi bene le tue risorse, quali anche il tempo, e affida la costruzione del tuo brand a chi lo fa di mestiere. In questo modo sarai certo/a di non fare errori. Sicuramente la tua attività commerciale merita di essere costruita e progettata a modo (a meno che tu non voglia partire già zoppicando!). Moltissime attività chiudono dopo aver aperto da poco, proprio solo perché non sono state in grado di comunicare chi sono, cosa fanno, perché lo fanno e molto altro.

Qualsiasi scelta tu prenda sarà quella giusta, solo se fatta in piena consapevolezza!
Sì. Puoi richiedere lo studio di alcune proposte per scegliere il nome della tua azienda, dei tuoi nuovi prodotti o servizi. Si chiama Brand Naming.
La scelta del nome, lo sviluppo del logo e della visual idneitity sono tre momenti molto importanti e delicati per il tuo business. Sono parte fondamentale, i primi passi, per comunicare al meglio l’immagine del tuo brand ai tuoi clienti.

Prima di effettuare la scelta di qualsiasi naming è bene effettuare specifiche ricerche di mercato per non incombere in spiacevoli situazioni come:

  • “un’altra azienda con il mio stesso nome, ma che vende cose differenti, compare sempre tra le prime pagine di Google e faccio fatica a posizionare il mio brand correttamente online”;
  • “devo modificare il nome del mio dominio per il mio sito web perché qualcuno lo ha acquistato prima di me”;
  • “non riesco a fatturare come vorrei, la gente pensa che io venda X quando invece vendo Y”;
  • “mi dicono che il mio nome evoca e trasmette X, ma io vorrei essere Y”.


Quello che pensi e provi tu, non lo pensano e lo provano anche gli altri. Esistono cose oggettive e cose soggettive, farsi aiutare da un Graphic Designer permette al tuo brand di limitare danni e incomprensioni come quelli elencati sopra.

Studiare il target, la concorrenza e il mercato (con strategia) è fondamentale per la creazione di un brand di successo!
Per progettare e realizzare un logo aziendale in modo professionale è bene affidarsi ad un designer, più nello specifico, ad un Graphic Designer con esperienza nella creazione dei loghi.

Partendo dalla stesura del brief, un Graphic Designer, insieme al cliente, estrapola le informazioni necessarie per dare vita ad un momento di brainstorming. In quest’occasione si fanno domande, si generano risposte, si delucidano i dubbi e si prendono in considerazione differenti soluzioni che maggiormente possano essere proficue per il cliente.

Tutto ciò avviene prima o dopo l’accettazione del preventivo, a seconda dei singoli casi.
Il Graphic Designer ti presenterà delle proposte creative che solitamente tu potrai accettare o chiedere di revisionare. Fino alla realizzazione del file esecutivo finale, realizzato professionalmente in modalità vettoriale.

Con l’aiuto di un Graphic Designer potrai avere tra le mani un logo professionale, versatile, riconoscibile, riproducibile, scalabile, memorabile e in grado di rappresentare tutte le X cose prefissate nelle fasi iniziali del progetto. In questo modo otterrai un logo che rispecchia e comunica pienamente la personalità del tuo brand e quindi del tuo business.

Successivamente o contemporaneamente si può procedere con la costruzione dell’intera immagine visiva e coordinata del brand stesso.

Se non sai a chi affidare la creazione del tuo logo aziendale, fatti un giro in questo sito! Ne rimarrai soddisfatto/a. Oppure segui la pagina Instagram @domilea.studio per avere ulteriori consigli gratuiti.
Il formato vettoriale si riferisce ad una tipologia d’immagine creata da vettori, cioè un insieme di punti e linee che costituiscono gli elementi grafici all’interno del file. Per elementi grafici si intendono loghi, scritte, illustrazioni, ecc…

Avere un logo in formato vettoriale è essenziale sia che tu abbia una grande azienda, sia che tu abbia un piccolo business.

I vantaggi sono molteplici. Con un logo in formato vettoriale puoi:
  • ingrandire a piacimento e all’infinito l’immagine rappresentata;
  • non incombere mai e in qualsiasi caso nella perdita di qualità dell’immagine rappresentata;
  • non avere quel fastidioso sfondo bianco sotto al logo;
  • puoi avere un file di qualità e al tempo stesso leggero che non occupi spazio e memoria sul computer;
  • puoi modificare il file con più facilità (e risparmio in termini economici), il giorno in cui saranno necessari interventi sul simbolo aziendale (e prima o poi succederà, 100% garantito);
  • puoi convertire, in qualsiasi momento, facilmente e per qualsiasi necessità, il file vettoriale in altri formati (cosa non possibile viceversa, o meglio possibile solo e comunque con l’intervento di un Graphic Designer).


Insomma, se hai creato un logo, o peggio se qualcuno che hai pagato ti ha “progettato” un logo, ma non in formato vettoriale, mi spiace dirti chehai speso male il tuo denaro e forse anche il tuo tempo!

Se sei curioso/a di sapere se il tuo logo è vettoriale, ti spiego come scoprirlo proprio su questo sito, nella pagina “Brand e Logo design”, sotto la sezione intitolata “01. Scopri di cosa hai bisogno”.
Spoiler: praticamente quasi sempre!
Se hai o vuoi aprire un’attività commerciale, che tu abbia un’azienda, che tu sia un notaio, un ristoratore, un artigiano o un’impresa edile, devi sicuramente avere un logo. Se non ne hai uno, la questione ti dovrebbe quanto meno interessare.

Che la tua sia una piccola o una grande attività, per essere sicuri che il tuo business funzioni, hai bisogno come minimo di un logo, o meglio ancora di un logo e un’ottimaidentità visiva. Secondo uno studio di “mckinsey & company” le aziende B2B con marchi forti e coerenti hanno il 20% di successo in più rispetto a quelle deboli o incoerenti.

Se ancora non sei convinto di ciò, ti elenchiamo brevemente alcuni altri vantaggi che puoi avere e decidi di progettare un logo professionale e una forte identità visiva per la tua attività:
  • ti aiutano nel marketing e a distinguerti facilmente in mezzo alla concorrenza;
  • ti aiutano a farti ricordare dai tuoi clienti o potenziali tali;
  • trasmettono professionalità e valore alla tua attività commerciale;
  • trasmettono fiducia e credibilità ai tuoi potenziali acquirenti.


Se ritieni di aver bisogno di qualche consiglio in più, facciamoci quattro chiacchiere, contattaci!
Per promuovere il tuo business esistono una marea di cose infinite che puoi fare, le idee potrebbero non mancare mai. Il problema è che non tutte le soluzioni possono essere corrette e funzionali per la tua attività. La strategia di Maria, potrebbe non funzionare per Giovanni, anche se entrambe vendono lo stesso prodotto!

Chiediti prima ”Quel è il mio obiettivo di comunicazione?” di modo che tu possa comprendere solo successivamente il “come” poter portare a termine il tuo obiettivo, e quindi rispondere alla domanda “Come posso pubblicizzare al meglio il mio business?”.

    E no…“Vendere di più” non è un obiettivo di comunicazione! Ti facciamo un esempio semplice: un obiettivo di marketing potrebbe essere quello di “lanciare la nuova linea prodotto”, che al tempo stesso avrà un obiettivo di comunicazione, ovvero come quello di “creare awareness ”. In questo modo potrai far conoscere il nuovo prodotto, dimostrare vicinanza, creare una discussione attorno ad esso, generare quindi nuovo traffico e interesse (che non sono vendite) attorno al tuo nuovo prodotto.

    Ecco subito svelato che potresti, in questo caso, avere bisogno di creare un sito e-commerce che ti permetta di vendere i tuoi prodotti online per: generare traffico nella pagina relativa al nuovo prodotto, scoprire al tempo stesso a cosa i tuoi potenziali clienti sono maggiormente interessati, su quale prodotto cliccano di più, quanto tempo si soffermano su una specifica pagina, ecc. Informazioni utili a lanciare e vendere realmente poi il tuo secondo e prossimo prodotto, meglio del primo.

    Se invece sei ancora in alto mare e non hai ancora un’identità visiva per la tua attività, meglio partire da questa, perché sicuramente tutto il resto viene dopo. Raramente, o quasi mai, ha un senso progettare un sito, senza prima avere progettato un logo e un’ottima visual identity.

Insomma per pubblicizzare al meglio la tua attività serve strategia e se non sai da dove partire, sei nel posto giusto. Scopri tutti i servizi utili a pubblicizzare al meglio la tua attività, fatti un giro su questo sito!